E-commerce in Italia

La ricerca “E-commerce in Italia 2015”, svolta dalla nota società di consulenza digitale e web Casaleggio Associati, mette in evidenza dei dati davvero interessanti che riguardano la crescita dell’e-commerce in Italia; in particolare, pone l’accento sulla crescita che caratterizzerà i prossimi mesi del 2015.

Dal 2004 al 2012 il fatturato dell’e-commerce in Italia ha conosciuto un incremento medio del 39% annuo. Il 2013 ha registrato, rispetto agli altri anni, la crescita più bassa del solo 6%, mentre il 2014 ha registrato un incremento dell’ 8% con un fatturato di circa 24,2 miliardi di euro. Nonostante la crescita rispetto all’anno precedente, l’Italia risulta posizionata nettamente indietro rispetto agli altri mercati avanzati.

Per quanto riguarda l’Europa, se pensiamo che il valore dell’e-commerce in Italia è pari a circa un decimo di quello britannico, possiamo ben comprendere come l’Italia abbia ancora molto lavoro da fare per non rimanere indietro alle altre nazioni europee, soprattutto Gran Bretagna, Germania e Francia, che puntano alla penetrazione in altri mercati per estendere il proprio raggio di azione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *